Figura 1: Suggello della Costituzione italiana da parte del PDR (fonte: www.quirinale.it)
Di cosa si tratta?

Il progetto legalità è un progetto di cittadinanza e costituzione che si propone di far conoscere ai discenti alcune delle fasi critiche della storia della Repubblica Italiana. L’assimilazione delle tematiche viene rafforzata tramite dei viaggi di istruzione mirati. Il progetto legalità è parte integrante dell’alternanza scuola-lavoro del Polo Liceale.

 

Il progetto è attivo da 3 anni e continuerà a essere proposto nei prossimi. I temi trattati variano di anno in anno, e sono stati i seguenti:

 

A.S. 2016-2017: “Paolo Borsellino…essendo Stato”

 

A.S. 2017-2018: “Peppino Impastato: la libertà dell’informazione”

 

A.S. 2018-2019: “La Costituzione italiana: la nostra identità”

 

Paolo Borsellino…essendo Stato (2016-2017)

Nel corso dell’anno scolastico 2016-2017, la tematica centrale del progetto legalità sono stati la trattativa stato-mafia, la Strage di Capaci e l’impegno del pool antimafia nel contrasto a Cosa Nostra. Clicca sui pulsanti sottostanti per visualizzare il contenuto che ti interessa.

Presentazione del progetto. File powerpoint atto a illustrare ai discenti i contenuti trattati nell’ambito del progetto.

Borsellino ai funerali di Falcone. Video che contiene il discorso pronunciato il 25 maggio 1992 da Paolo Borsellino in occasione dei funerali del suo collega, morto nella Strage di Capaci.

Discorso alla veglia per Falcone. Video che contiene il discorso pronunciato da Paolo Borsellino a Palermo il 20 giugno 1992.

3: Peppino Impastato:
la libertà dell’informazione (2017-2018)

La mafia, e in particolare Cosa Nostra, sono state il punto focale del progetto legalità anche nel corso dell’anno scolastico 2017-2018. In particolare, è stata trattato il tema della libertà d’informazione e della sua violazione, incarnati dall’omicidio di Peppino Impastato, fondatore di Radio Aut, una radio libera tramite cui l’attivista siciliano diffondeva notizie relative ai mafiosi.


È stata inoltre discussa la struttura di Cosa Nostra. Nel maggio 2018 è stato svolto un viaggio di istruzione in Sicilia in occasione del quarantennale della morte di Impastato. Clicca sui pulsanti sottostanti per visualizzare il contenuto che ti intressa.

 

Presentazione del progetto. File powerpoint atto a illustrare ai discenti i contenuti trattati nell’ambito del progetto.

Struttura di Cosa Nostra. File jpg che illustra la gerarchia dell’organizzazione mafiosa siciliana.

 

La costituzione italiana:
la nostra identità (2018-2019)



Nell’anno scolastico 2018-2019 l’attenzione si è spostata sulla nascita della Repubblica Italiana e sulla sua Costituzione. Nel corso dell’anno saranno discussi la Resistenza contro l’occupazione nazifascista, i valori della Carta Costituzionale e la stretta relazione che sussiste tra loro. Clicca sui pulsanti sottostanti per visualizzare il contenuto che ti interessa.


Presentazione del progetto. File powerpoint atto a illustrare ai discenti i contenuti trattati nell’ambito del progetto.


L’armistizio dell’8 settembre. Video che contiene l’annuncio originario della resa incondizionata dell’Italia alle forze alleate.


La strage di Marzabotto. Estratto dal film «L’uomo che verrà»diretto da Giorgio Diritti, ambientato nell’Appennino Emiliano nel corso delle fasi finali delle II Guerra Mondiale in Italia.